Home Benevento Vaccinazioni in cantina. Il Sannio simbolo di ripartenza. 

Vaccinazioni in cantina. Il Sannio simbolo di ripartenza. 

238
SHARE
vaccini in cantina

Si riparte nel settore del vino, il più colpito dalla pandemia, dove l’Italia è leader mondiale per la produzione e l’esportazione. Il Sannio dà il via alla somministrazione delle dosi nelle cantine.

Dopo l’avvio delle vaccinazione per il mondo delle attività produttive con l’hub di Confindustria domenica sono stati messi al sicuro i lavoratori del mondo agricolo grazie alla collaborazione dell’Asl di Benevento. Un’occasione molto importante per tutto il comparto vitivinicolo del Sannio, settore trainante e di eccellenza per la Regione Campania.

A tagliare il nastro, simbolo di rinascita, due aziende vitivinicole della provincia di Benevento, per iniziativa della Coldiretti in sinergia con la Regione Campania e la locale Asl. Circa un migliaio di dosi verranno inoculate in questi giorni ad agricoltori e ai loro familiari, appartenenti alle fasce d’età attualmente in corso di vaccinazione in Campania, cioè dai 50 anni in su. Le operazioni si stanno svolgendo nella cooperativa Cantina di Solopaca, nel comune di Solopaca, e nella Cantina della Cooperativa La Guardiense a Guardia Sanframondi.

La procedura di prenotazione si è basata su liste di adesione raccolte dalle cooperative vitivinicole e da Coldiretti Benevento.  “Iniziare dal settore del vino – sottolinea il presidente nazionale di Coldiretti, Ettore Prandini – ha un valore simbolico per un Paese come l’Italia che è leader mondiale nella produzione e nelle esportazioni, duramente colpite dalle chiusure della ristorazione in Italia e all’estero“.
Fino ad oggi, spiega l’associazione, sono stati approvati come punti vaccinali, in possesso di tutti i requisii richiesti, 141 sedi Coldiretti e 27 sedi aziendali del comparto green, con l’obiettivo di coinvolgere 1,5 milioni di dipendenti, agricoltori e addetti alla filiera agroalimentare Made in Italy.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.