Home Cronaca Green pass: Confesercenti Campania, Governo modifichi regole 

Green pass: Confesercenti Campania, Governo modifichi regole 

291
SHARE

Confesercenti Campania: “No a responsabilita’ degli imprenditori”

Da ieri e’ entrato in vigore il decreto che prevede l’obbligo di esibire il Green pass dell’avvenuta vaccinazione per quanti si recano in locali al chiuso, ma le associazioni di categorie chiedono modifiche al decreto perché ritengono ingiuste alcune regole.

”Siamo favorevoli al Green Pass ma non ci piacciono alcune misure e pertanto stiamo continuando a interloquire con il Governo perche’ vorremmo che fossero apportate alcune modifiche tra cui, in particolare, la regola per cui l’imprenditore ha la responsabilita’, e di conseguenza la sanzione, se qualcuno non e’ munito della certificazione verde”, dice Vincenzo Schiavo , presidente di Confercercenti Campania espressa dal presidente Vincenzo Schiavo all’indomani dell’entrata in vigore dell’obbligo di esibire il Green Pass per accedere ad alcune attivita’ e servizi.

Previsti i controlli da parte delle forze dell’ordine che gia’ da ieri  hanno iniziato a verificare il rispetto delle regole da parte degli esercenti per servizi e attivita’ al chiuso.

”E’ stata una giornata difficile – ha sottlineato Schiavo – perche’ gli imprenditori che per loro natura accolgono i clienti, da ieri si trovano invece nella condizione di dovere rifiutare la clientela e allo stesso tempo sono costretti a difendersi, a fare i conti con una burocrazia pesantissima quando invece questo sarebbe il momento in cui gli imprenditori dovrebbero focalizzare le proprie forze per poter raccogliere il massimo delle economie”.

Confesercenti fa sapere che per supportare gli esercenti ha messo a disposizione degli associati i propri uffici per fornire tutte le informazioni necessarie sull’ utilizzo l’App ‘Verifica C-19’, per i controllo dell’autenticita’ del certificato verde, quali sono le regole che gli imprenditori sono tenuti a rispettare, le sanzioni a cui vanno incontro e anche quali sono gli obblighi per i consumatori.

Intanto gia’ si segnala un brusco calo di presenze nel primo giorno del Green pass nei locali che non dispongono di posti all’aperto e gli esercenti si lamentano della discriminazione tra locali all’aperto e locali al chiuso. Si attende ora l’andamento del sabato sera per capire quanto queste nuove limitazioni andranno a incidere sulle attivita’ al chiuso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.