Home Cronaca Da domani in Galleria Principe Umberto, al via la fiera del libro...

Da domani in Galleria Principe Umberto, al via la fiera del libro di Napoli

220
SHARE

Un week end ricco di presentazioni, incontri e reading di autori del calibro di De Luca, Pif, Maurizio De Giovanni, Sabina Guzzanti, Terranova e Avallone

Torna ‘Ricomincio dai Libri’, la fiera del libro di Napoli, che quest’anno sarà presentata in Galleria Principe Umberto con un parterre di ospiti da best seller. Tante le presentazioni in programma che vedrà alternarsi autori del calibro di Erri De Luca, Nadia Terranova, Pif, Sabina Guzzanti, Marco Lillo, Silvia Avallone, Maurizio De Giovanni, Edoardo Albinati, Maria Rosaria Selo, Carmen Pellegrino, Gianni Solla , Corrado De Rosa, Paolo Milone, Domenico Dara, Teresa Ciabatti, Alessio Forgione , Enrico Ianniello, Riccardo Piccirillo , Enza Alfano, Raiz, Giovanni Truppi.

Il tema della VII edizione della fiera è ‘Adesso’, affidata alla direzione artistica dello scrittore napoletano, Lorenzo Marone. “Adesso è il momento di un confronto, di riflettere su cosa c’è da fare per il domani, che vogliamo diverso – spiega Marone – adesso è il momento di esserci, di partecipare, di stare insieme e provare ad aprire nuove porte, di condividere idee e progetti, bellezza e cultura”.

Il manifesto è stato disegnato anche quest’anno dallo street artist degli HumanHero napoletani, Luca Carnevale. ”Siamo felicissimi di tornare a incontrare editori, autori, gli amici e tutte le persone che vorranno venire a trovarci. E lo facciamo con un programma sbalorditivo, credo il migliore da quando esiste questa fiera”, dichiara la presidente di Ricomincio dai Libri, Deborah Divertito”. “La città di Napoli continua Carnevale – ha bisogno adesso più che mai di ripartire dai luoghi della cultura e la Galleria Principe che ci accoglierà è un posto simbolico che accompagna i napoletani e i turisti dal Museo Archeologico Nazionale (Mann) all’Accademia delle Belle Arti. Il prossimo weekend questa passeggiata sarà tra i libri. Non potevamo tornare in un modo migliore. Per questo – conclude Divertito – ringraziamo anticipatamente il Comune di Napoli per la concessione. Il 25 e 26 settembre la Galleria diventerà la casa di tutti i lettori, presenti e futuri. L’evento, lo ricordiamo è interamente gratuito”. Gli incontri con gli autori, i workshop e le attività laboratoriali delle associazioni saranno presenti in tutti i locali della Galleria Principe, compresi quelli limitrofi. Grazie alla proficua collaborazione con Bistrot Lazzarelle, Bicycle House, Gallery Art, Common Gallery, Napulitanata e Mann i visitatori potranno scoprire la Galleria a 360 gradi. La Bottega delle Parole, storica associazione promotrice della Fiera, presenterà il libro illustrato e il laboratorio per bambini ‘Il Pianeta delle Parole Sbagliate’ con un omaggio a Gianni Rodari.

L’associazione Librincircolo propone per i ragazzi dai 13 ai 15 anni un quiz a tema su Harry Potter mentre la Cooperativa Sociale Sepofà terrà un incontro dal titolo ‘Zeta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.