Home Cultura “cchiùArt per la PACE” in mostra al Castel Nuovo dal 23 ottobre...

“cchiùArt per la PACE” in mostra al Castel Nuovo dal 23 ottobre al 20 novembre

229
SHARE

NAPOLI – Un tripudio di arte, colori e valori di fratellanza attende i visitatori presso il Castel Nuovo di Napoli, alias il Maschio Angioini, da oggi 23 ottobre fino al 20 novembre 2021. Sarà infatti allestita la mostra di arte contemporanea dal titolo “cchiùART per la PACE”, aperta tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle ore 8:30 alle 18:00 con prenotazione obbligatoria (per maggiori info in fondo all’articolo). L’evento è patrocinato dal Comune di Napoli ed è stato realizzato in collaborazione con l’Assessore alla Cultura e Turismo dello stesso. Replica un’energica esposizione che nel maggio del 2019 era stata già allestita presso il Palazzo Baronale di Acerra. Anche in quell’occasione l’iniziativa aveva trovato il caloroso sostegno del territorio grazie alle presenze del Sindaco Raffaele Lettieri, del Vescovo Antonio Di Donna, del Sindaco di Napoli Luigi De Magistris e del filosofo Aldo Masullo.

A esporre anche questa volta sarà il collettivo cchiùArt con trenta opere d’arte. Inoltre i visitatori potranno apprezzare non solo i lavori di artisti emergenti, ma anche quelli di nomi noti come Dalisi, Pablo Picasso (di cui in particolare sarà mostrata una litografia), Jodice, Brachais, Emblema, Bonfanti e altri ancora. Oggi nel pomeriggio, alle ore 16:00, ci sarà l’inaugurazione della mostra con un’imperdibile presentazione curata dal Dottor Marco Fiore, DemoEtnoAntropologo.

Christophe Mourey, il direttore artistico del collettivo cchiùArt, rivela che lo scopo della mostra è lanciare una sfida: riuscire con la bellezza e l’estro dell’arte a sconfiggere le brutture e la negatività che ogni giorno avvelena il mondo e la società. Dietro i colori, le linee e le superfici delle opere si nasconde la sincera convinzione che non si tratti di una battaglia contro i mulini a vento: costruire la pace è possibile. Si avverte solo un’impellente esigenza di costruire ponti, mattone dopo mattone, per rendere possibili il dialogo, il confronto e la fratellanza anche nei piccoli gesti più autentici.

 

INFO:

Prenotazione obbligatoria cchiùart@gmail.com o tel. 3331589409 (Carla). Mascherina e possesso di green pass obbligatori.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.