Home Cronaca Falsificava Green Pass. Arrestato un 26enne nel napoletano

Falsificava Green Pass. Arrestato un 26enne nel napoletano

184
SHARE

Oltre ai Green Pass contraffatti, ritrovate anche banconote e carte d’identità false

Il 26enne residente nel napoletano e’ stato trovato in possesso di Green Pass contraffatti, banconote e documenti di identità falsi.  L’operazione e’ stata condotta dai Carabinieri di Gragnano che hanno arrestato il giovane colto in fragranza di reato. Nei giorni scorsi la Procura di Termini Imerese aveva emesso nei suoi confronti un decreto di perquisizione a seguito di una informativa di reato trasmessa della Polizia di Stato della Sezione di Polizia giudiziaria.

L’arresto e’ stato reso possibile a seguito di una complessa attività di indagine informatica che ha consentito di risalire al giovane residente nel napoletano come il titolare di un conto corrente postale intestato a una persona inesistente e di una sim telefonica intestata a una persona di origini extracomunitarie. Questi documenti venivano utilizzati per commettere dei reati attraverso internet. Grazie all’analisi delle tracce informatiche acquisite dalle piattaforme online utilizzate per la pubblicazione di inserzioni di vendita, i poliziotti sono riusciti a risalire al 26enne napoletano, capace di sfruttare le sue capacità di contraffazione per garantirsi l’anonimato nella rete internet.

Presso il domicilio del 26enne sono state trovate carte di identità false, banconote contraffatte, diverse migliaia di euro in contanti di vario taglio, la cui origine non è stata chiarita, carte di pagamento intestate ad altre persone, un computer e una stampante utilizzata per riprodurre le banconote. Nel suo pc sono state trovate copie di Green pass falsificati. Il giovane si trova agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.