Home Food Mediterraneo Wine&Food and Travel: kermesse internazionale che rilancerà il Made in Italy

Mediterraneo Wine&Food and Travel: kermesse internazionale che rilancerà il Made in Italy

299
SHARE
Mediterraneo wine & food and travel

“La nostra economia sta subendo notevoli momenti di difficoltà. Ma se facciamo squadra tra istituzioni, privati e cittadini riusciremo a portare avanti questa tipologia di iniziative. É da queste iniziative che bisogna partire per rilanciare il nostro made in Italy e il nostro turismo, i due asset del nostro Paese che da soli fanno il 25% del PIL della Nazione”. Così Gianfranco Grieci, presidente della F.Agri.I (Filiera Agricola Italiana) ente promotore della manifestazione, ha iniziato il suo intervento alla conferenza stampa tenutasi presso il Grande Hotel Vesuvio oggi, 18 Giugno, per la prima edizione della fiera internazionale “Mediterraneo Wine&Food and Travel”.

“Mediterraneo Wine&Food and Travel”: un evento da non perdere

Dal 25 al 27 Giugno 2022, al Castel dell’Ovo di Napoli si terrà questa kermesse a tutto tondo che lega ed esalta cibo, vino e turismo per operatori di settore e pubblico gourmand. Oltre il presidente Grieci, in conferenza stampa sono intervenuti anche: Valeria De Sieno, direttore generale della Fiera; Elsy Aparicio, organizzatrice del Concorso AgriCouture; lo chef Renato Bernardi; Gabriele Massa, coordinatore del concorso internazionale di vini Big Wine Awards 2022; il senatore Fabio Porta.

La pandemia ha messo per due anni il mondo in ginocchio – commenta il presidente Gianfranco Grieci – oggi noi, con questa manifestazione abbiamo voluto cogliere i primi segnali di ripresa. Si tratta – annuncia – di una kermesse internazionale che per la prima volta, nel panorama fieristico, unisce le eccellenze enogastronomiche dei territori italiani ed esteri con il comparto turistico, proprio per sottolineare lo stretto legame esistente tra cucina, qualità dei prodotti e turismo.

Un vero viaggio attraverso il gusto

Una manifestazione che si preannuncia ricca, con oltre 150 aziende ed allestimenti espositivi in aree interne ed esterne del maniero, per godere appieno della struttura che è già di per sè un’esperienza. E poi naturalmente per tutto il giorno degustazioni di vini e prodotti di eccellenza che raccontano i territori, a corredo delle società o enti turistici, che promozionano le località turistiche più esclusive.

Lo chef Renato Bernardi nel corso della conferenza ha dichiarato: “La fiera Mediterraneo Wine&Food and Travel è l’opportunità che metterà in connessione il cibo e la valorizzazione delle materie prime, con la professione del cuoco che sapientemente avrà la possibilità di tradurla nel piatto. Si tratta di un cammino in parallelo, che permetterà alla qualità di emergere e diventare protagonista, per essere promossa e divulgata attraverso il premio internazionale di alta cucina gourmet chef in Borgo.

Food

In una nota il Sindaco di Napoli Gaetano Manfredi ha affermato: “Siamo lieti di ospitare a Napoli un evento dedicato ad un mercato strategico quale quello agroalimentare del bacino del Mediterraneo. Il buon cibo è una leva decisiva nello sviluppo di azioni mirate alla promozione del territorio e le ricadute positive che il comparto enogastronomico hanno sul turismo ne sono testimonianza. La fiera offrirà una grande occasione alle aziende del settore, italiane ed estere, per aprirsi al mercato globale e la cornice del Castel dell’Ovo rappresenterà la suggestione del panorama partenopeo.

Al termine della conferenza ha preso parola anche il senatore Porta che ha dichiarato: Il turismo è una delle grandi opportunità di ripresa dell’Italia dopo questi anni di crisi di pandemia. E, adesso, speriamo dopo questa guerra che tutti vogliamo termini quanto prima. Il tema della fiera è straordinario perché mette insieme food, wine e turismo. E questo credo sia il grande segreto del successo che avrà edizione e quelle che verranno“.

Una kermesse con un programma ricco e interessante 

Mediterraneo Wine&Food and Travel prenderà il via, ognuno dei giorni dedicati, dalle ore 10:00 e terminerà alle ore 20:00 (no stop). Numerose saranno le attività a cui sarà possibile prendere parte. É possibile visionarle nel dettaglio nella foto che segue.

Mediterraneo Wine&Food and Travel

Inoltre, spazio sarà dedicato anche a premi e manifestazioni a chiusura di giornata. Come quella che si terrà la sera del 25 Giugno per conferire il premio internazionale Meronis. Quest’ultimo verrà presentato dall’attore Patrizio Rispo e vedrà la partecipazione della cantante Romina Arena. La cantina vincitrice riceverà in omaggio un voucher MSC per una settimana di crociera per due persone.

Quindi non resta che partecipare a questo straordinario evento, (acquistando il biglietto al costo di 15 euro), che si terrà in una location d’eccezione che per l’occasione diventerà una vera e propria cittadella del gusto e del turismo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.