Home Cinema “Mercoledì”, la nuova serie Netflix sulla primogenita della famiglia Addams

“Mercoledì”, la nuova serie Netflix sulla primogenita della famiglia Addams

122
SHARE

SERIE-TV – Un viso pallido, due treccine nere, acume sopra la media, una certa predisposizione al sadismo e un caratterino per niente facile: parliamo naturalmente di Mercoledì Addams (in lingua originale Wednesday), personaggio iconico che da quasi un secolo non annoia mai il pubblico. Figlia di Gomez e Morticia, è membro della famiglia Addams che nel 1938 nacque per delle vignette e ha poi ispirato negli anni successivi serie televisive, cartoni animati, lungometraggi e merchandising di vario genere.

Ad oggi Netflix non poteva dunque farsi scappare l’opportunità di produrre una nuova serie tutta dedicata alla piccola e sadica Mercoledì. Si tratterà di un progetto live-action ideato dal regista Tim Burton. La conferma che la piattaforma avrebbe commissionato una prima stagione di “Wednesday”, ossia Mercoledì, risale al 17 febbraio 2021. Lo scorso 7 giugno, dopo una lunga attesa, è stato pubblicato finalmente il primo teaser. A quanto pare Burton non è stato coinvolto solo come produttore esecutivo, ma anche come regista di tutti gli episodi della serie.

Mercoledì interpretata da Christina Ricci negli anni Novanta.

A capo della squadra degli sceneggiatori abbiamo Alfred Gough e Miles Millar che hanno rivestito anche i ruoli di showrunner e produttori esecutivi accanto a Tim Burton. I due, ricordiamo, sono coloro che hanno portato in televisione telefilm storici come “Smallville”. Il debutto di “Mercoledì” avverrà dunque nel corso del 2022 su Netflix, probabilmente in autunno. Non sarebbe inaspettato se avvenisse proprio nel mese di ottobre, magari in prossimità di Halloween considerando le atmosfere horror e dark della serie. Tuttavia si attendono ulteriori conferme ufficiali.

Mercoledì sarà interpretata dall’attrice diciannovenne Jenna Ortega che gli appassionati di serie-tv hanno già visto recitare nei panni di Jane in “Jane The Virgin”. Vedremo inoltre Catherine Zeta-Jones e Luis Guzmán rispettivamente nei panni di Morticia e Gomez Addams. Negli episodi ci saranno Gwendoline Christie e incredibilmente Christina Ricci che ha dato il volto a Mercoledì proprio nei due film sulla famiglia Addams degli anni Novanta. Tuttavia non è ancora stato rivelato al pubblico quale sarà il suo ruolo. Gli altri nomi del cast saranno: Hunter Doohan, Jamie McShane, Georgie Farmer, Moosa Mostafa, Emma Myers, Naomi J. Ogawa, Joy Sunday e Percy Hynes White.

A destra Jenna Ortega, nuovo volto di Mercoledì Addams nella serie Netflix.

La trama è ambientata nel presente e ovviamente Mercoledì Addams è la protagonista. Ogni vicenda viene raccontata dalla sua insolita prospettiva e si svolge negli anni in cui la ragazza è studentessa presso la peculiare Nevermore Academy. Netflix ha lasciato intendere che l’opera sarà una sorta di sequel rispetto alle precedenti trasposizioni della saga. “Mercoledì” sarà una serie in otto episodi che mescola il genere del mistero a elementi paranormali e investigativi. Il tutto si propone come una storia di formazione in cui non mancheranno momenti comici e risate. Basti pensare ai tentativi di Mercoledì di padroneggiare un’abilità psichica emergente, ma anche e soprattutto di tenere a bada i folli istinti omicida con cui spesso ha terrorizzato la sua cittadina. Allo stesso tempo Mercoledì dovrà relazionarsi con il corpo studentesco e poi indagare e risolvere un mistero soprannaturale che ha coinvolto i suoi genitori ben venticinque anni prima.

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.