Home Cultura “Andy is back”: ultime settimane per visitare la mostra di Andy Warhol...

“Andy is back”: ultime settimane per visitare la mostra di Andy Warhol al PAN

163
SHARE

NAPOLI – C’è da affrettarsi per gli appassionati di arte contemporanea: la mostra “Andy Is back” sarà aperta presso il PAN (Palazzo delle Arti di Napoli in Via dei Mille) solo fino al 31 luglio. Si tratta dell’affascinante esposizione dedicata all’estro dell’artista americano Andy Warhol. L’iniziativa è stata inaugurata lo scorso 16 aprile e sarà ancora aperta al pubblico solo per poco. L’esposizione è stata organizzata da Navigare srl e curata da Edoardo Falcioni per Art Motors. Ai visitatori sono proposte più di 130 opere tra disegni, oggetti autografati, serigrafie, fotografie, grafiche, oggetti mondane dello star system e altri dei bassifondi, acetati, riviste e vinili, oggetti di culto ed edizioni speciali, ritratti e autoritratti. Tutti i lavori provengono da collezioni private.

Tra le opere più note menzioniamo il volto di Marilyn Monroe, il volto di Mao, il volto di Liz Taylor, la lattina Campbell’s Soup, il detersivo Brillo, la chitarra ed il cappello di Michael Jackson, il vinile di debutto dei Velvet Undeground & Nico con la banana in copertina, il leggendario LP Sticky Fingers dei Rolling Stones e tanti altri lavori. Il tutto è distribuito in diverse aree tematiche per aiutare i visitatori a conoscere e a comprendere meglio l’arte di Andy Warhol. Ricordato come il padre della Pop Art, Warhol ha infatti operato in molteplici campi: dalla moda alla musica, dal cinema alla fotografia e all’editoria.

La scenografia promettono di ricostruire nel dettaglio le atmosfere degli anni ’50, ’60, 70′ e 80‘. Immergono il pubblico in un viaggio attraverso i decenni per ripercorrere la vita dell’artista. In aggiunta ci sarà, in dimensioni reali, la ricostruzione della famosa Silver Factory newyorkese, ossia lo studio di New York di Andy Warhol in cui progettava e sperimentava. Sono dunque tante le attrattive per visitare l’esposizione di quest’artista americano che ha sempre amato anche la nostra Napoli, come dimostra la sua ricca produzione di dipinti e serigrafie dedicate al Vesuvio.

 

 

Orario: dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 20.30 / sabato, domenica e festivi dalle 9.30 alle 21.00.

Prezzi:

Intero giorni feriali 12 euro

Intero giorni festivi 14 euro

Ridotto 8 euro (Giovani fino ai 14 anni, over 65, convenzionati, universitari, gruppi, disabili e accompagnatori)

Open 16 euro

Scuole 5 euro

Ingresso gratuito per bambini fino a 5 anni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.