Home Cinema Addio a Olivia Newton-John, l’indimenticabile Sandy di “Grease”

Addio a Olivia Newton-John, l’indimenticabile Sandy di “Grease”

400
SHARE

USA – Un tristissimo annuncio per il mondo del cinema: ieri ci ha lasciati la cantante e attrice Olivia Newton-John. Aveva 73 anni. Il marito ha resa pubblica la notizia scrivendo un post sui social in cui si legge che l’artista sia morta “serenamente nella suo ranch nel sud della California, circondata da familiari e amici”. 

Olivia Newton-John era purtroppo malata da molti anni di cancro e problemi di metastasi. Nel 1992 aveva scoperto un tumore al seno che riuscì a sconfiggere. Per questo divenne una forte sostenitrice dello screening del cancro al seno cercando di sensibilizzare milioni di donne con molteplici iniziative. A Melbourne, in Australia, un centro per la lotta al cancro porta proprio il suo nome. Tuttavia nel 2013 scoprì di essere recidiva. Il cancro era tornato e si era esteso alla spalla, costringendola a rinviare diversi tour di lavoro negli Stati Uniti e in Canada. Nel 2017, infine, i medici le avevano diagnosticato un tumore alla schiena, alla base della colonna vertebrale. 

La vita di Olivia Newton-John non è stata però solo un calvario tra patologie e ospedali. È giusto ricordare soprattutto la sua ricchissima carriera di qualità. Ha iniziato a cantare giovanissima, già a 15 anni. Il suo primo singolo fu “Till you say be mine”, nel 1966. Nel 1974 si classificò al quarto posto all’Eurovision Song Contest con il brano “Long Live Love”. Inutile negare che il successo più notevole giunse quando, nel 1978, ebbe modo di recitare con John Travolta interpretando la protagonista femminile in “Grease”, il musical più popolare della storia del cinema.

La sua Sandy è indimenticabile. Nella prima parte del film timida e pacata con gli abiti color pastello. Poi grintosa, con i pantaloni in pelle nera e una chioma bionda e selvaggia. Da quel momento in poi gli anni Settanta e Ottanta le hanno permesso di collezionare diversi traguardi: vinse diversi premi Grammy, dischi d’oro e di platino. Oggi non manca la sua stella presso la brillante Hollywood Walk of Fame.

Sandy è ormai un personaggio iconico, come “Grease” è un cult. La voce e il talento di Olivia sono stati un grandissimo dono al cinema e all’arte. Lei stessa come artista e come donna sarà sempre incancellabile. Il collega e carissimo amico John Travolta ha voluto salutarla su Instagram con queste parole: “Mia carissima Olivia, hai reso le nostre vite molto migliori. Il tuo impatto è stato incredibile. Ti amo così tanto. Ci vedremo lungo la strada e saremo di nuovo tutti insieme. Tua dal primo momento che ti ho visto e per sempre! Il tuo Danny, il tuo John!”. 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.