Home Napoli A Quarto “È Gioia live”. Andrea Sannino in concerto per la festa...

A Quarto “È Gioia live”. Andrea Sannino in concerto per la festa Patronale

945
SHARE

Con l’inizio di settembre a Quarto, fervono i preparativi per la celebrazione della festa patronale in onore di Santa Maria, evento solenne vissuto ogni anno con grande gioia dall’intera comunità della città Flegrea.

Tra i momenti più significativi della festa il clou è rappresentato dal rito della processione, che rafforza ogni volta il legame e la forte devozione verso la Vergine e rivive una delle tradizioni più antiche del luogo.

Sullo sfondo dell’antica piazza della Parrocchia S. Maria Libera Nos a Scandalis, in pieno centro storico, alle tradizionali celebrazioni religiose si affiancherà un fitto programma di eventi per promuovere e valorizzare l’identità culturale e territoriale della città flegrea, creando suggestivi momenti di aggregazione.

La settimana di festeggiamenti si concluderà con lo spettacolo finale del 12 settembre, negli ampi spazi della Villa Comunale, che vedrà protagonista l’artista partenopeo Andrea Sannino in un grande concerto.

La scelta del Sindaco di Quarto Antonio Sabino, che ha comunicato attraverso i suoi canali social la presenza dell’artista nella serata finale, è risultata sicuramente vincente, per concludere al meglio questa lunga estate 2022 di rinascita (e libertà) sulle note di “Abbracciame”..hit internazionale di questi ultimi anni e ormai indiscusso inno all’amore.

Andrea Sannino, classe 1985, ha alle spalle già una grande carriera: oltre ai due album ufficiali ed una sorta di EP, vanta una lunga permanenza in teatro ereditando il ruolo di Don Saverio, che fu di Sal Da Vinci, nella seconda edizione del musical “C’era una volta… Scugnizzi”, scritto e diretto da Claudio Mattone. Cantante record di streaming, disco d’oro con il brano “Abbracciame” ha fatto emozionare e cantare non solo Napoli ma l’Italia intera, inclusa gente dello spettacolo e calciatori come Dries Mertens, facendo risplendere la canzone napoletana con tutta la sua bellezza e poesia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.