Home Cronaca Comune Napoli: approvata proposta premio “Ambasciatore Musica napoletana”

Comune Napoli: approvata proposta premio “Ambasciatore Musica napoletana”

127
SHARE

Un riconoscimento agli artisti che abbiano avuto meriti nel portare fuori i confini della citta’ la musica napoletana

La Commissione Cultura del Comune di Napoli, presieduta dal Consigliere Luigi Carbone, ha approvato la proposta del premio “Ambasciatore della Musica napoletana”, con il quale si tributera’ un riconoscimento agli artisti che abbiano avuto meriti nel portare fuori i confini della citta’ la musica napoletana. La proposta del consigliere comunale Gennaro Demetrio Paipais, e’ stata avanzata al sindaco, che ha dotato il Comune di un ufficio preposto in attuazione del programma “Napoli Citta’ della Musica”: sara’ proprio sotto la direzione dell’Ufficio Musica che il premio prenderà forma con la nomina di una apposita commissione.

“Non si tratta solo di un tributo – spiega il presidente della Commissione Luigi Carbone – ma soprattutto di una investitura che responsabilizza i beneficiari rispetto al ruolo che possono esercitare nel supporto alla promozione di questa eccellenza nel mondo e nel percorso di potenziamento dell’industria musicale a  Napoli, soprattutto per l’emersione dei nuovi talenti”.

La Commissione, su proposta di Paispais, ha candidato in prima battuta alcuni artisti: Gigi D’Alessio, per l’evento trasmesso in tutto il mondo grazie alla diretta Rai in occasione del trentennale della sua carriera. Altri artisti emersi dal dibattito sono stati Neffa, che ha dedicato alla citta’ di Napoli il suo ultimo lavoro discografico, il maestro Roberto De Simone, le orchestre giovanili, Riccardo Muti: nel corso degli anni il premio si arricchirà’ con le altre proposte che giungeranno dagli enti culturali, dalle associazioni, dall’amministrazione. “Il rilancio della citta’ – annuncia Paipais – passa per la musica ed e’ per questo che, per la nostra tradizione artistica, e’ indispensabile istituire un prestigioso riconoscimento rivolto agli artisti che si sono contraddistinti per aver traghettato la nostra cultura musicale in tutto il mondo. Ed e’ per questo che, nel corso della commissione cultura ho avanzato la proposta di istituire il premio e di nominare, da una commissione di esperti che sarà indicata dal sindaco, dall’avvocato Ferdinando Tozzi delegato al settore musica e audiovisivo del Comune di Napoli, e dalla Commissione Cultura del Comune di Napoli, piu’ ambasciatori che abbiano internazionalizzato la musica napoletana e che siano disponibili ad avanzare proposte e tributi per la nostra citta’. Napoli vanta di un parterre di autorevoli musicisti che meritano un giusto riconoscimento”.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.