Home Calcio Infortunio Anguissa: porta aperta per Ndombele

Infortunio Anguissa: porta aperta per Ndombele

320
Anguissa
During the Champions League Football match FC Ajax vs SSC Napoli on October 04 , 2022 at the Arena Amsterdam Johan Cruijff. In picture: Andre Zambo Anguissa of SSC Napoli

All’infortunio di Amin Rrahmani, che tornerà direttamente nel 2023, si aggiunge anche quello Andrè-Frank Zambo Anguissa, centrocampista che ha giocato un ruolo importante nell’avvio di questa nuova stagione di campionato. Stando agli esami strumentali svolti in questi giorni, è stata evidenziata un’elongazione al muscolo semitendinoso della coscia destra e si prevede un recupero veloce, che lo porterà probabilmente a giocare contro la Roma la prossima settimana. Se i tempi per una ripresa ottimale si dimostreranno più lunghi rientrerà forse direttamente per la sfida contro il Sassuolo di fine ottobre. Il Napoli spera di ritrovarlo sicuramente in campo per la partita contro il Liverpool dell’1 novembre, altrimenti in quella contro l’Atalanta del 5 novembre.

Visto lo stop di Anguissa, il centrocampista tedesco Diego Demme spera di poter dare un maggiore contributo. Infatti, dopo essersi ripreso dalla frattura al piede, potrebbe rappresentare un valido aiuto durante le prossime partite.

Infortunio Anguissa, occasione ghiotta per Ndombele
Amsterdam 04/10/2022, Tanguy Ndombele of SSC Napoli durante la partita di calcio valida per la Champions League 2022/23, tra le squadre di FC Ajax vs SSC Napoli FC all’ Arena Amsterdam

Ciò che è sicuro, però, è che l’infortunio di Anguissa spiana la strada a Tanguy Ndombele concedendogli una grande opportunità per emergere. Il centrocampista francese in questa stagione ha giocato solo 244′ minuti totali, segnando la rete dello 0-3 a Glasgow e non superando mai i 56′ minuti di gioco. Del resto, il sogno di Ndombele è quello di poter mostrare tutto il suo potenziale con il club partenopeo. Ma non solo: altra sua grande aspirazione è di partecipare ai Mondiali in Qatar con la sua Francia, desiderio che presenta però poche possibilità di realizzazione.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.