Home Cronaca Poliziotta aggredita e abusata presso il porto, arrestato lo stupratore

Poliziotta aggredita e abusata presso il porto, arrestato lo stupratore

208

NAPOLI – Una giovane poliziotta è stata vittima di abuso nella zona del Porto al termine del turno 19-24 di servizio in Commissariato. È successo stanotte, mentre la donna si recava presso la sua automobile parcheggiata nei posti riservati alle forze dell’ordine. Con sé aveva l’arma di ordinanza, ma non ha fatto in tempo a difendersi perché l’aggressore l’ha colpita con una pietra alla testa mentre lei era di spalle. Stordita e picchiata, la vittima ha subito la violenza. Dopo lo stupro, l’uomo si è poi allontanato dal luogo.

La donna al momento è ricoverata all’ospedale Cardarelli di Napoli. Dopo il primo soccorso, sono state subito attivate diverse volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura. Grazie all‘identikit, il colpevole è stato rintracciato e bloccato in via Duomo dalla Polizia di Stato. Adesso è in stato di arresto con l’accusa di tentato omicidio e violenza sessuale aggravata. Si tratta di un cittadino bengalese di 23 anni con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale. L’episodio indigna e getta la città nello sconforto. Le istituzioni si sono prodigate in messaggi di solidarietà promettendo maggiore impegno nella difesa della sicurezza sul territorio.

 

 

 

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.