Home Cronaca Napoli: crollo cimitero di Poggioreale, domani parte il recupero delle salme

Napoli: crollo cimitero di Poggioreale, domani parte il recupero delle salme

162

L’operazione si preannuncia complessa. Vigili del fuoco e personale del servizio comunale al lavoro con due autogru’

Saranno avviate domani le operazioni tecniche di recupero delle salme coinvolte nel dissesto che provocò, lo scorso 17 ottobre, il parziale cedimento dell’edificio di cinque piani della Cappella del ‘Gesù Risorto 1’ nel Cimitero Monumentale di Poggioreale. Lo annuncia una nota del Comune di Napoli. I Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Napoli, coadiuvati dai servizi municipali, saranno impegnati, spiegano da Palazzo San Giacomo,”in una complessa attività per il difficile recupero delle bare ancora sospese nel vuoto e delle spoglie mortali travolte dal crollo”.

Nei giorni scorsi sono state istallate due autogru’ nel Cimitero Monumentale di Poggioreale, con le quali si effettueranno le manovre di recupero. L’edificio interessato dal crollo si trova a Porta Balestrieri, in via Santa Maria del Pianto, nei pressi del forno crematorio, un’area diversa da quella in cui di verificarono i crolli del 4 e 5 gennaio scorsi e sui quali è stata aperta un’indagine con l’emissione di 20 avvisi di garanzia.

Numerose le bare da recuperare che in seguito al cedimento si trovano in un equilibrio precario e prive di ogni protezione. Al momento non stati resi noti ne’ i tempi previsti per il recupero proprio per la difficoltà delle operazioni, ne’ la destinazione dei defunti una terminato l’intervento.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.