Home Ambiente Al via 2VS “The Two Volcano Sprint”, la sfida ciclistica dal Vesuvio...

Al via 2VS “The Two Volcano Sprint”, la sfida ciclistica dal Vesuvio all’Etna

325

Oltre 100 ciclisti provenienti da 20 nazioni attraverseranno il Sud Italia lungo un tragitto di 1.600 chilometri, con 36.000 metri di dislivello

E’ partita la quarta edizione della Two Volcano Sprint (2VS), la sfida ciclistica monofase che inizia e termina tra i due vulcani iconici del Sud Italia, il Vesuvio e l’Etna. Quest’anno la rotta è da nord a sud: partendo da Ercolano, alle pendici del Vesuvio, 100 ultraciclisti provenienti da 20 nazioni percorreranno il Sud Italia per arrivare a Nicolosi (CT), alle pendici dell’Etna. Con oltre 1.600 chilometri e circa 36.000 metri di dislivello, il tragitto promette di essere una sfida di prim’ordine per i partecipanti.

Alla partenza i partecipanti scaleranno il Vesuvio (1000 metri di elevazione), dirigendosi verso la Costiera Amalfitana, Il Cilento e Matera. Da qui si muoveranno verso Maratea scalando la collina del Cristo Redentore. Sarà poi la volta di attraversare il parco Nazionale del Pollino, il Parco Nazionale della Sila e, infine, l’Aspromonte. A Villa San Giovanni ci si imbarcherà verso Catania. Giunti in Sicilia dovranno salire la vetta dell’Etna, dirigendosi verso Nicolosi dove è previsto l’arrivo.

Essendo una gara autogestita, i partecipanti devono pedalare lungo un percorso GPX fisso autoalimentato e non coadiuvato, portando la propria attrezzatura e acquisendo cibo, acqua, risorse o alloggio presso i servizi eventualmente disponibili. Ogni partecipante porterà un localizzatore GPS, collegato a una mappa online su https://www.twovolcanosprint.com, dove chiunque potrà seguire la gara e i progressi in diretta.

Https://www.dotwatcher.cc pubblica regolarmente aggiornamenti, foto e rapporti di gara durante l’evento.

In collaborazione con i comuni di Ercolano e Nicolosi, il sindaco del comune campano, Avv.Ciro Bonajuto, sarà presente alla partenza per salutare i partecipanti alle pendici del Vesuvio e il sindaco di Nicolosi, il Dottor Angelo Pulvirenti li accoglierà alla festa d’arrivo.

La Two Volcano Sprint è un evento non-profit che promuove l’eco-sostenibilità nel Sud Italia. Grazie agli sponsor (Il San Pietro di Positano, Apidura, Zolla e A&C Motors), il 100% delle quote d’iscrizione dei partecipanti è destinato alla sovvenzione annuale che la 2VS no-profit offre a un progetto, iniziativa o servizio che abbia un impatto positivo sulla conservazione della natura, sulla sostenibilità ambientale o sull’azione per il clima, stimolando la crescita economica delle comunità locali.

Quest’anno i fondi raccolti saranno devoluti al finanziamento di un percorso educativo rivolto a ragazzi o ragazze residenti in Calabria, collaborando con chi da anni combatte, direttamente sul territorio, la criminalità organizzata.

 

 

Previous articleL’origine del termine “schiattamuorto” nella storia napoletana
Next articleA Scampia inaugurata la nuova sede Federico II per le Professioni sanitarie

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.