Home Calcio Samp-Napoli 0-2, pagelle del match: Osimhen fantastico, Elmas la chiude

Samp-Napoli 0-2, pagelle del match: Osimhen fantastico, Elmas la chiude

Il Napoli torna alla vittoria contro la Sampdoria

278
04/01/2023 Milano, Stadio San Siro, incontro di calcio valevole per il campionato di serie A 2022/23 tra FC Internazionale vs SSC Napoli In foto: Luciano Spalletti coach of SSC Napoli

Sampdoria-Napoli: la cronaca della partita

Il Napoli di Spalletti torna alla vittoria dopo la sconfitta contro l’Inter.
E’ una partita difficile sotto la pioggia di Genova, gli azzurri al 4′ ottengono subito un rigore: dal dischetto Politano contro Audero, sbaglia. L’ex sassuolo colpisce verso destra e il portiere argentino riesce a capire la traiettoria del tiro.
Il Napoli però non molla e continua ad attaccare e al 19′ un bel cross di Mario Rui trova Victor Osimhen che con un tiro di destro porta in vantaggio la squadra.
Al 38′ Rincon rimedia un brutto fallo su Osimhen vicino all’area di rigore e viene espulso.
Gli azzurri iniziano il secondo tempo con un uomo in più, ci provano più volte e sfiorano il raddoppio.
All’82’il rigore di Elmas chiude definitivamente i conti: gli azzurri continuano la sua fuga e sognano lo scudetto.

Sampdoria-Napoli: le pagelle del match

Meret 6.5: Si fa trovare pronto nelle occasioni della Sampdoria. Bravo Alex.

Di Lorenzo 6: Così come Milano, sbaglia alcune cose semplici che sa fare bene normalmente. Ma poi è bravo a riprendersi. Sufficiente.

Kim Minjae 6.5. Dal 1’St Rrahmani 6.5.

Jesus 6.5: Imponente e deciso.

Mario Rui 7.5: E’ decisivo nell’assist di Osimhen e non solo. Non possiamo fare a meno del portoghese, è una pedina preziosa in questa squadra.

Anguissa 6: Partita discreta, sta crescendo, pian piano rivedremo il nostro Frank. Dal 20’st Ndombelè 6: gioca e crea molti pericoli, merita di giocare di più

Lobotka 7.5: Sontuoso. Niente da dire, ci prova più volte a siglare il 2-0 e gioca davvero bene.

Elmas 7: Ottimi spunti. Con Kvaratskhelia ha un’ottima intesa. Il goal su rigore nel finale è la ciliegina sulla torta sulla bella partita fatta. Merita di essere lui il titolare al momento, è in forma. Al 43’st Raspadori: sv

Politano 6: A parte il rigore, le azioni migliori arrivano da lui. Dal 17’St Lozano: 6.

Osimhen 7.5: Micidiale. Fuoriclasse. Qualcos’altro?

Kvaratskhelia 6.5: Non il migliore Kvicha, ma siamo convinti che presto tornerà ai suoi livelli. Oggi buona partita, sta crescendo. Dal 17’St Zielinski: 6.

All. Spalletti 6.5.

 

✍️a cura di Nicola della Gatta

Sampdoria-Napoli: il tabellino della gara

SAMPDORIA (3-4-1-2): Audero; Murillo (dal 1′ st Zanoli), Nuytinck, Murru; Leris, Vieira (dal 37′ st Paoletti), Rincon, Augello; Verre (dall’8′ st Villar); Lammers (dal 37′ st Montevago), Gabbiadini (da 1′ st Djuricic). A disposizione: Ravaglia, Contini, Yepes, Winks, Villa, Trimboli.. Allenatore Dejan Stankovic.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Kim (dal 1′ st Rrhamani) Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa (dal 20′ st Ndombelé), Lobotka, Elmas (dal 42′ st Raspadori); Politano (dal 17′ st Lozano), Osimhen, Kvaratskhelia (dal 17′ st Zielinski). A disposizione: Sirigu, Marfella, Ostigard, Bereszynski, Olivera, Demme, Gaetano, Zielinski, Zedadka, Zerbin, Raspadori, Simeone. Allenatore: Luciano Spalletti

Reti: al 18′ Osimhen, 82′ Elmas

Ammonizioni: Murru, Juan Jesus, Anguissa

Espulsioni: Rincon (rosso diretto)

Previous articleI Borboni a Napoli
Next articleScontri A1, Calcio Napoli: ”Non è tollerabile che persone violente possano viaggiare indisturbate
21 anni, laureato in Lettere Moderne presso l'Università Vanvitelli. Grande appassionato di calcio da sempre. Amo raccontare e vivere le emozioni di questo sport.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.