Home News A Sant’Antonio Abate una “Passeggiata da Favola” al Parco Naturale

A Sant’Antonio Abate una “Passeggiata da Favola” al Parco Naturale

391

 weekend dedicato ai più piccoli
La sindaca Ilaria Abagnale: “Saluteremo l’estate con i personaggi delle Avventure di Pinocchio”

Allestimenti, racconti dal vivo, intrattenimento e spettacoli itineranti per ‘trasportare’ bambini e adulti nelle avventure di Pinocchio. Sabato 26 e domenica 27 agosto, dalle 18 alle 22, il Parco Naturale di Sant’Antonio Abate ospiterà “Una passeggiata da Favola”, due serate alla riscoperta delle avventure del burattino più famoso di tutti i tempi, protagonista del racconto di Carlo Collodi.
“Il prossimo weekend – afferma Ilaria Abagnale, sindaca di Sant’Antonio Abate – due personaggi della favola di Pinocchio parleranno ai bambini, indicando loro la strada maestra. In occasione del loro rientro fra i banchi di scuola, il Grillo Parlante, voce della coscienza, e il saggio Geppetto, con il suo buonsenso, cercheranno di orientare i più piccoli verso le scelte giuste. L’obiettivo di questo evento è far divertire i bambini e gli adulti, ma anche far riflettere i più piccoli sui passi che muoveranno nel meraviglioso percorso della vita”.
L’evento è stato organizzato dai gestori del chiosco del Parco Naturale in collaborazione con il Comune di Sant’Antonio Abate, con allestimenti, personaggi, spettacoli e ambientazioni che trasformeranno i giardini in “una passeggiata da favola”. La “mappa” disegnata dagli organizzatori prevede una decina di punti in cui si incontreranno i vari personaggi della favola. Come Pinocchio, il pubblico sarà coinvolto lungo il percorso del Parco: dall’incontro col Gatto e la Volpe, al temuto Mangiafuoco, la Fata Turchina, la balena e Lucignolo, passando per il Paese dei Balocchi.
“Anche per questa fine dell’estate abbiamo pensato al divertimento dei più piccoli per augurare loro un rientro a scuola da favola. Il Parco Naturale di Sant’Antonio Abate – conclude la sindaca Ilaria Abagnale – sarà di nuovo vestito di scenografie e nuove ambientazioni, ma soprattutto animato da spettacoli dal vivo e personaggi in carne ed ossa che celebreranno le Avventure di Pinocchio”.
L’ingresso è gratuito. Sono state individuate due aree di sosta: la pri

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here