Home Calcio Come sono andati gli azzurri di Spalletti con le rispettive nazionali?

Come sono andati gli azzurri di Spalletti con le rispettive nazionali?

470
Napoli 23/03/2023, durante la partita di calcio valida per UEFA Qualifiers European, tra le Nazionali di Italia e Inghilterra allo stadio Diego Armando Maradona Napoli Rigore di Giovanni Di Lorenzo of Italy

Nell’ ultima sosta stagionale per gli impegni delle Nazionali, il Napoli è stata tra le squadre italiane con il maggior numero di calciatori convocati.
Infatti grazie alla brillante stagione azzurra fin qui disputata, molti calciatori sono stati chiamati per dare un contributo alla loro nazione.

Si parte con Meret, Di Lorenzo e Politano, scelti dal ct Roberto Mancini per le due gare di qualificazioni all’Europeo 2024 contro Inghilterra e Malta.
Il capitano azzurro è stato titolare per tutte e due i match, mentre Politano ha disputato uno spezzone di gara contro l’Inghilterra e titolare contro Malta, giocando una discreta prestazione.
Nessun minuto per Meret.
Italia-Inghilterra 1-2 (disputata al Maradona di Napoli)
Malta-Italia 0-2

Zielinski con la Polonia nelle qualificazioni a Euro 2024. L’ex Udinese è stato titolare in entrambi i match. Anche Bereszynski era stato convocato ma ha dato forfait prima delle gare.
Repubblica Ceca-Polonia 3-1
Polonia-Albania 1-0

Elmas con la Macedonia del Nord nel girone dell’Italia per le qualificazioni di Euro 2024, titolare nel match contro Malta vinto 2-1 (a segno) e gioca dei minuti nell’amichevole contro le isole Far Oer (vittoria per la nazionale macedone per 1-0).
Macedonia del Nord-Malta 2-1
Macedonia del Norrd-Far Oer 1-0

Ottimo percorso invece per Lobotka con la sua Slovacchia, che ha pareggiato contro il Lussemburgo, ma ha vinto contro la Bosna-Erzegovina di Dzeko (il mediano azzurro ha giocato titolare entrambi i match).
Slovacchia-Lussembrugo 0-0
Slovacchia- Bosnia 2-0

Napoli 15/03/2023, durante la partita di calcio valida per la Champions League 2022/23, tra le squadre di SSC Napoli vs FC Eintracht Francoforte allo stadio Diego Armando Maradona
Stanislav Lobotka of SSC Napoli

Titolare Ostigard con la Norvegia, battuta dalla Spagna per 3-0. Oggi ha giocato invece contro la Georgia di Kvaratskhelia, finita in parità.
Spagna-Norvegia 3-0
Georgia-Norvegia 1-1

Titolarissimo anche Kvara con i tifosi georgiani pazzi di lui. Gioca due ottime partite sia nell’ amichevole contro la Mongolia (6-1) e nella gara valida per le qualificazioni Euro 2024 contro la Norvegia di Ostigard.
Georgia-Mongolia 6-1
Georgia-Norvegia 1-1

Partite equilibrate per Rrahmani con il Kosovo. Nei due match validi per le qualificazioni Euro 2024, la squadra ha pareggiato per entrambe le volte 1-1.
Israele-Kosovo 1-1
Kosovo-Andorra 1-1

Convocato anche Anguissa con il Camerun per le Qualificazioni alla Coppa d’Africa 2024, titolare in entrambi i match con la Namibia.
Camerun-Namibia 1-1
Namibia-Camerun 2-1

Gioca anche Osimhen nelle due gare con la Nigeria per le Qualificazioni alla Coppa d’Africa 2024, ma non brilla come solito.
Guinea-Bissau-Nigeria 0-1
Nigeria-Guinea-Bissau 0-1

Il Messico di Lozano ha giocato due gare valide per la CONCACAF NATIONS LEAGUE (un torneo, che si svolge tra le nazionali affiliate alla confederazione nord e centroamericana) confermando il primato nel suo girone.
L’azzurro ha giocato titolare, siglando su rigore il pareggio contro la Giamaica.
Suriname-Messico 0-2
Messico-Giamaica 2-2

Due amichevoli per l’Uruguay di Olivera che ha giocato solo contro il Giappone.
Giappone-Uruguay 1-1
Uruguay- Corea del Sud 1-2

Titolarissimo anche Kim con la sua Corea del Sud che pareggia contro la Colombia e perde contro l’Uruguay.
Corea del Sud-Colombia 2-2
Uruguay- Corea del Sud 1-2

03/03/2023 Napoli, Stadio Diego Armando Maradona, incontro di calcio valevole per il campionato di serie A 2022/23 tra SSC Napoli vs FC Lazio
In foto: Min Jae Kim of SSC Napoli

Per Simeone, invece, nessun minuto nell’Argentina campione del mondo che ha sfidato il Panama e stanotte affronterà il Curacao in amichevole (non previsto tra gli unidici titolari).

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here