Home Napoli DE MAGISTRIS RICORSO PER BAGNOLI

DE MAGISTRIS RICORSO PER BAGNOLI

1486

NAPOLI. Il Tar della Campania ha annullato in modo definitivo l’ordinanza del Comune di Napoli secondo il quale Fintecna avrebbe dovuto rimuovere la colmata a mare di Bagnoli.
L’amministrazione cittadina è rimasta delusa da codesta decisione ed ha già palesato l’intento di presentare ricorso al Consiglio di Stato.
Per la giunta comunale la ditta Fintecna avrebbe dovuto provvedere alla rimozione del manufatto inquinante per suo conto, lo stesso rappresenta pertanto uno dei principali ostacoli alla riqualificazione del quartiere flegreo.
Il sindaco de Magistris fa sapere dal canto suo che si tratta di un provvedimento che puo’ essere impugnato in quanto presenta motivazioni carenti, nonostante ha dichiarato di non aver letto ancora le motivazioni del tribunale amministrativo. Resta la bontà del provvedimento che ha definito una grande battaglia di civiltà giuridica e di tutela della salute dei cittadini.
“Andiamo avanti per la nostra strada”, ha precisato il sindaco,”la speranza è che il governo si assuma le responsabilità previste nel patto del 14 agosto in cui prometteva di impegnare risorse atte a rilanciare Bagnoli”, ha concluso.

Previous articleDE MAGISTRIS: NO ALLE MODIFICHE DELLA LEGGE ELETTORALE
Next articleDE MAGISTRIS: 1° SUMMIT SULLA SANITA'

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.