Home Cinema Harry Potter, Helena Bonham Carter in difesa di J.K. Rowling: “Penso che...

Harry Potter, Helena Bonham Carter in difesa di J.K. Rowling: “Penso che la stiano perseguitando”

402

CINEMA – È abbastanza risaputo che da alcuni anni la famosa scrittrice britannica J.K. Rowling, madre dell’indimenticabile saga di Harry Potter, sia al centro di innumerevoli critiche e polemiche. In seguito ad alcune sue esternazioni condivise su Twitter e non solo, l’autrice è stata a più riprese accusata di transfobia. La donna è entrata a tal punto nel mirino che attorno a lei da tempo si è creata un po’ di “terra bruciata”. Di recente addirittura Tom Felton, l’attore che nei film interpretava Draco Malfoy, avrebbe dichiarato nella sua biografia che la Rowling in realtà non fosse molto presente sul set durante le riprese. In breve lasciando intendere che il ruolo dell’autrice sia – assurdamente – sopravvalutato nella produzione della saga.

Tuttavia in settimana pare che, dopo anni, si sia espressa in merito Helena Bonham Carter, l’attrice che nella saga ha interpretato Bellatrix Lestrange. La star avrebbe per la prima volta spezzato una lancia a favore della Rowling dichiarando: “È terribile, sono una mandria di idioti. Penso che la stiano perseguitando. È giusto che lei abbia una sua opinione, in particolar modo se ha subito degli abusi. Tutti hanno la loro storia e i loro traumi e le loro opinioni sono influenzate da quei traumi, bisogna rispettare la storia delle persone e il loro dolore. Non bisogna per forza essere d’accordo su tutto, sarebbe assurdo e noioso. Non ha detto quelle cose in maniera aggressiva, si è semplicemente basata sulle sue esperienze”.

L’artista ha poi aggiunto:Penso che le debba essere concesso di avere le sue opinioni, ma loro sono ovviamente molto attenti alla loro fanbase e alla loro generazione. La fama richiede anche una certa etichetta, a me non piace parlare di altre persone famose“.

Di Valentina Mazzella

 

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here