Home Calcio Il colpo di scena dietro l’angolo. Spalletti andrà via?

Il colpo di scena dietro l’angolo. Spalletti andrà via?

1074
7/05/2023 Napoli, Stadio Diego Armando Maradona, incontro di calcio valevole per il campionato di serie A 2022/23 tra SSC Napoli vs AC Fiorentina In foto: Luciano Spalletti coach of SSC Napoli

Sono sempre più insistenti le voci di un probabile addio da parte di Luciano Spalletti da allenatore del Napoli.Tanti giornali nazionali e quotidiani locali sembrano diano per certo il suo mancato rinnovo.

Anche dalle sue ultime dichiarazioni si intende come il tecnico di Certaldo non avesse più le giuste motivazioni per continuare il progetto azzurro.

Le ultime parole: “Non sto aspettando nulla, è tutto chiaro e definito. C’è soltanto da dirlo. Abbiamo convenuto col presidente di aspettare. Fuochino, fuocherello, acqua… Voi non vi inventate niente, non c’è stata nessuna trattativa. Da quella cena lì siamo usciti con tutto a posto. Il conto del ristorante l’ha pagato De Laurentiis” 

Emerge tanta stranezza tra le parti, fino a due settimane fa il toscano era certo di rimane in azzurro, dopo quella famosa cena le cose potrebbero però essere cambiate.

Eppure quella frase “Vi depisteremo” affermata dall’ex allenatore della Roma mentre guidava la sua panda, prima dell’arrivo nel centro sportivo di Castelvolturno, fa sperare ancora molti azzurri tra i social sulla sua permanenza.

Non bisognerà dare nulla per scontato, e per sapere il futuro di Spalletti bisognerà ancora aspettare dei giorni,sicuramente dopo il match contro la Sampdoria del 4 giugno (gara che premierà i calciatori azzurri con medaglie, riconoscimenti e soprattutto la coppa scudetto, inoltre dopo i festeggiamenti ci sarà anche un concerto con vari artisti organizzato dal presidente).

Certo è che, comunque andrà la situazione, Spalletti va ringraziato e onorato nonostante tutto. E proprio il comune di Napoli vuole salutarlo come merita, su proposta del consigliere Gaetano Simone, è stata richiesta la cittadinanza onoraria all’allenatore. A seguire la nota del Comune.

Nota del Comune di Napoli per Spalletti

Se Spalletti andasse via, quale potrebbe essere il sostituto? 

In caso di addio di Spalletti, sono diversi i nomi che potrebbero sostituirlo. Uno su tutti, Gian Piero Gasperini.

Il tecnico ha parlato proprio di questo: “Le news sul mio futuro? La mia fortuna è che non le guardo, abbiamo anche poco tempo. Poi sul web ci sono talmente tante cose, ma la cosa migliore è guardare poco e avere la concentrazione su queste due partite…”

E poi i nomi di Vincenzo Italiano (De Laurentiis ha parlato molto bene di lui dopo la finale di Coppa Italia tra Fiorentina e Inter) Luis Enrique, Rafa Benitez e Thiago Motta. 

L’ex ct della Spagna ha un ingaggio alto, probabilmente quello più vicino alle idee di Spalletti. A quanto riporta Sportitalia, sarebbero iniziati i contatti tra la società e l’ex Roma. Per Benitez si tratterebbe di un ritorno: conosce De Laurentiis, sa bene la piazza e potrebbe aiutare la squadra anche da un punto di vista internazionale. Thiago Motta, che ha disputato una grandissima stagione con il Bologna, mostrando qualità e ottima tattica.  E i sogni difficili come Conte, Klopp, De Zerbi.

21/05/2023 Napoli, Stadio Diego Armando Maradona, incontro di calcio valevole per il campionato di serie A 2022/23 tra SSC Napoli vs AC Inter
In foto:

E allora la domanda resta la stessa: Spalletti o un nuovo cambio? Non ci resta che aspettare. Il colpo di scena è dietro l’angolo. 

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here