Home Cronaca Napoli: borseggi e rapine nei mezzi pubblici. Carabinieri e Polfer eseguono due...

Napoli: borseggi e rapine nei mezzi pubblici. Carabinieri e Polfer eseguono due misure

360

NAPOLI: borseggi e rapine nei mezzi pubblici. Carabinieri e Polfer eseguono due misure

Questa mattina i Carabinieri della Stazione Napoli Stella e gli agenti della Polfer di Napoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Napoli su richiesta della locale procura a carico di due persone. Si tratta di Francesco Ziccardi e Enzo De Ponte, di *55 e *39 anni*, già noti alle forze dell’ordine. I due sono ritenuti gravemente indiziati di furto e rapina commessi all’interno o nelle immediate adiacenze della stazione di Piazza Cavour della metro linea due e lungo altre tratte dei mezzi di trasporto pubblico.

Le indagini riguardano una serie di furti e rapine consumate all’interno e nelle immediate vicinanze della Stazione della Metro 2 di Piazza Cavour-Napoli
I Carabinieri e gli agenti della Polfer, coordinati dalla procura della Repubblica di Napoli, hanno documentato ed accuratamente analizzato le immagini dei plurimi delitti commessi riprese dai sistemi di video sorveglianza presenti sul territorio . Principali obiettivi nelle rapine nei furti le persone anziane e i tantissimi turisti che arrivano in piazza Cavour per visitare il centro città. Molta della refurtiva è stata riconsegnata ai legittimi proprietari.
Entrambi sono stati ristretti nel carcere di Poggioreale

I nomi:
Francesco ZICCARDI
Enzo DE PONTE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here