Home Cultura Pinguini Tattici Nucleari, in concerto al Palapartenope stasera e domani

Pinguini Tattici Nucleari, in concerto al Palapartenope stasera e domani

236

NAPOLI — I Pinguini Tattici Nucleari sono gli 883 delle nuove generazioni, per ammissione dello stesso e insuperabile Max Pezzali. Senz’altro il miglior complimento che la band potesse ricevere. Un vero onore. I fan sono migliaia in tutta Italia e non solo. Al momento è ancora all’attivo il tour “Non Perdiamoci Mica Di Vista / Fake News Indoor Tour – Palasport 2024” nei palazzetti di tutta la penisola. Stasera e domani alle ore 21:00 sarà la volta della doppia tappa partenopea. I Pinguini Tattici Nucleari si esibiranno in concerto sul palco del Palapartenope. Entrambe le date sono andate subito in sold out.

La band nasce nel 2010 nella provincia di Bergamo. È composta al momento da sei membri: il cantante e frontman Riccardo Zanotti, i chitarristi Nicola Buttafuoco e Lorenzo Pasini, il bassista Simone Pagani, il batterista Matteo Locati e dal tastierista Elio Biffi. Il nome Pinguini Tattici Nucleari deriva dal nome di una birra scozzese a gradazione piuttosto alta, la Tactical Nuclear Penguin. Dopo una lunga gavetta nei locali, hanno raggiunto il successo poco alla volta. Soprattutto grazie alla partecipazione al Festival di Sanremo del 2020. Negli anni hanno prodotto diversi album musicali: “Il re è nudo” (2014), “Diamo un calcio all’aldilà” (2015), “Gioventù bruciata” (2017), “Fuori dall’hype” (2019), “Ahia!” (2020) e “Fake News” (2022). Oggi hanno oltre cinque milioni di copie vendute certificate e sono una delle band italiane con il maggior successo di vendite nell’era digitale. Detengono inoltre l’attuale record di spettatori paganti per un singolo concerto di una band italiana. Un curriculum discografico non da poco.

Di Valentina Mazzella

 

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here