Home Cronaca Polizia municipale: sequestrati due capannoni

Polizia municipale: sequestrati due capannoni

276
Napoli – Personale della Polizia Locale Unità Operativa Tutela Ambientale congiuntamente a personale dell’Esercito Italiano nell’ambito delle operazioni di controllo del territorio finalizzati al contrasto dei reati ambientali secondo quando previsto dal protocollo d’Intesa denominato Terra dei fuochi hanno sequestrato un locale a Calata Capodichino (San Carlo All’Areana), 10 nella quale si svolgeva  un’attività di officina meccanica per la riparazione di motoveicoli in assenza di qualsiasi autorizzazione sanitaria e ambientale. Il titolare  inoltre smaltiva i maniera illecita i rifiuti anche pericolosi derivanti dall’attività di autoriparazione quali  parti meccaniche plastiche, pneumatici, olio motore, batterie, bombolette di vernice, marmitte dismesse.

    Nel corso della stessa operazione alla via Casoria 38 (San Pietro a Patierno) veniva sequestrato, sempre per illecita gestione di rifiuti, un’area di circa 2000 mq adibita a centro demolizioni e rottamazioni. L’area risultava occupata da innumerevoli carcasse di motoveicoli ed autoveicoli e parti di esse abbandonati sul terreno vegetale con conseguente elevato rischi di inquinamento derivante dalla perdita dei fluidi dei veicoli rottamati (olio motore, carburante etc..).

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here