Home Calcio Verso Napoli-Frosinone, gli azzurri si giocano le ultime chance per l’Europa

Verso Napoli-Frosinone, gli azzurri si giocano le ultime chance per l’Europa

186
30/03/2024 Naples, Diego Armando Maradona Stadium, football match valid for the 2023/24 Serie A championship between SSC Napoli vs Atalanta In the picture: Francesco Calzona Head Coach of SSC Napoli

La stagione calcistica si avvicina alla sua fine, con tutte le squadre che si preparano per il rush finale della Serie A, cercando di dare il massimo per terminare la stagione nel modo migliore possibile. Per il Napoli, le speranze di raggiungere gli obiettivi stabiliti all’inizio della stagione sono un po’ offuscate.

Attualmente, la posizione in classifica del Napoli richiede loro di vincere tutte e sette le prossime partite per avere una possibilità di qualificarsi per la prossima Champions League o almeno in Europa League.
Tuttavia, considerando che in questa stagione non hanno mai vinto più di due partite consecutive, è difficile immaginare un percorso verso la massima competizione europea.

In modo più realistico, il Napoli dovrebbe puntare alla qualificazione per la prossima Europa League. Il loro cammino inizia domenica nel lunch match contro il Frosinone, guidato da Eusebio Di Francesco.

Il prossimo incontro di Serie A per il Napoli sarà un’impresa impegnativa. Dovranno affrontare il Frosinone, che ha già dimostrato di essere una squadra difficile per gli azzurri questa stagione. I tifosi ricordano ancora la brutta prestazione agli ottavi di Coppa Italia, dove il Napoli è stato eliminato con un pesante 0-4.

Le ultime da Castelvolturno e le probabili formazioni: ritorna Politano, Zielinski titolare

Questa mattina, il Napoli ha svolto la sua sessione di allenamento presso il Centro di Allenamento Konami dell’SSCN. Gli azzurri si stanno preparando per l’incontro contro il Frosinone, in programma domenica allo Stadio Maradona alle 12:30, valido per la 32ª giornata di Serie A.

La squadra ha iniziato la sessione sul campo con esercizi di attivazione e torello, per poi passare a lavori tecnico-tattici con l’intero gruppo. La seduta è stata conclusa con una partitella a campo ridotto. Politano ha partecipato agli allenamenti con il gruppo, mentre Olivera ha svolto un programma personalizzato sul campo.

LE PROBABILI FORMAZIONI

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Calzona

FROSINONE (3-4-2-1): Turati; Lirola, Romagnoli, Okoli; Zortea, Mazzitelli, Barrenechea, Valeri; Soulé, Brescianini; Cheddira. All. Di Francesco.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here