Home Cronaca Blitz antidroga ad Acerra e a Castello di Cisterna: arrestati quattro spacciatori

Blitz antidroga ad Acerra e a Castello di Cisterna: arrestati quattro spacciatori

458

ACERRA – Giornata indaffarata per le forze dell’ordine quella di ieri. In meno di ventiquattro ore, con dei blitz antidroga, ci sono stati ben quattro arresti. In mattinata i carabinieri hanno arrestato un primo spacciatore presso il Comune di Acerra. Il giovane di 26 anni è di Casalnuovo ed era già noto alle autorità. Fermato a via Giacomo Matteotti, all’interno del complesso di edilizia popolare Parco dei Napoletani”, è stato perquisito: era in possesso di 5 dosi di marijuana, 3 dosi di hashish e la somma contante di 115 euro. La droga è stata sequestrata nell’immediato. Al momento il ragazzo è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio.

A distanza di poco tempo, sempre presso Acerra, in via Basilicata, i militari dell’arma hanno arrestato altri due pusher. Due giovani di 21 e 20 anni, entrambi del posto e incensurati. Anche loro sono stati fermati e perquisiti. Nelle tasche avevano 36 dosi di sostanza stupefacente (nello specifico crack) e 37 dosi di marijuana. Anche in questo caso il materiale è stato sequestrato come provento del reato insieme alla somma contante di 486 euro. Gli arrestati sono al momento in attesa di giudizio.

In ultimo a Castello di Cisterna è stata arrestato una mariglianese (classe ’81) già nota alle forze dell’ordine perché sottoposta alla misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Nel pomeriggio la donna è stata fermata in via Leopardi all’interno della Cisternina: era in possesso di 54 dosi di crack. È stata subito condotta in caserma e adesso è in attesa del giudizio come gli altri.

Di Valentina Mazzella 

 

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here