Home Cronaca Galleria Principe di Piemonte: nuovo crollo di calcinacci dal cornicione

Galleria Principe di Piemonte: nuovo crollo di calcinacci dal cornicione

428

NAPOLI – Di nuovo. Alcuni pezzi di cornicione della Galleria Principe di Napoli si sono staccati precipitando giú. Fortunatamente pare nessun passante abbia riportato delle ferite. Lo spavento però è stato forte per tutti. La Galleria, infatti, è ubicata tra l’Accademia delle Belle Arti e il Museo Archeologico Nazionale. In una zona centrale molto frequentata sia dai cittadini che dai turisti. In queste condizioni il posto costituisce una fonte di pericolo per i residenti e un pessimo biglietto da visita per chi viene da fuori città.

Tra l’altro c’è un’aggravante: un crollo c’era già stato nella Galleria lo scorso 30 maggio. In breve meno di un mese fa. Al momento l’area è stata transennata. Si è in attesa di interventi più adeguati. La Galleria Principe di Piemonte è uno spazio storico della città. Fu costruita tra il 1873 e il 1883 per essere un centro commerciale. Negli ultimi anni è stata sottoposta più volte a restauro, ma con risultati – a giudicare dagli ultimi eventi – insufficienti. La speranza per il futuro è che l’amministrazione impari a programmare gli interventi edilizi con largo anticipo, senza attendere l’incidente di turno. Soprattutto per valorizzare il patrimonio artistico partenopeo.

Di Valentina Mazzella

 

 

 

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here