Home Cultura “Inoltrato molte volte – COMICON Edition”: Vincenzo Comunale con i doppiatori Gianluca...

“Inoltrato molte volte – COMICON Edition”: Vincenzo Comunale con i doppiatori Gianluca Iacono e Alex Polidori

317

NAPOLI — Le risate con Vincenzo Comunale sono sempre assicurate. Anche per questo, la scorsa settimana, il giovane comico di Giugliano è stato ospite dell’irresistibile fiera del fumetto. Sabato 27 aprile, Comunale si esibito sul palco del Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare di Fuorigrotta. Il format che ha portato includeva degli sketches di uno spettacolo che è già stato in tour nei mesi precedenti e che ha aggiornato appositamente per la manifestazione. Da qui il titolo “Inoltrato molte volte – COMICON Edition”. Il pubblico dell’Auditorium ha accolto con applausi e divertimento il suo umorismo. Vincenzo Comunale è riuscito anche a commuovere i presenti con un breve omaggio ad Akira Toriyama, l’autore di “Dragon Ball”.

A seguire sul palco sono saliti due importanti nomi del doppiaggio italiano: Gianluca Iacono e Alex Polidori. Il primo viene ricordato, tra i tanti ruoli, in particolare per aver prestato la voce a Vegeta di “Dragon Ball”, a Marshall di “How I met your mother” e allo chef Gordon Ramsay. Alex Polidori, invece, è attualmente la voce di Tom Holland e Timothée Chalamet. I due doppiatori sono stati intervistati uno alla volta con toni simpatici e irriverenti. Senz’altro però la parte più esilarante del live-show è stata quella in cui Iacono e Polidori si sono prestati al doppiaggio di dialoghi improbabili scritti dall’intelligenza artificiale. Un doppiaggio dal vivo con cui hanno interpretato le voci dei loro personaggi più iconici inseriti in situazioni crossover tra le serie. Un momento imperdibile per tutti i fan più affezionati.

Articoli e galleria fotografica che segue di Valentina Mazzella:

Dall’omaggio ad Akira Toriyama.
Vincenzo Comunale con Alex Polidori.
Vincenzo Comunale con Gianluca Iacono.
Vincenzo Comunale con Gianluca Iacono.
Vincenzo Comunale con Gianluca Iacono.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here