Home Cultura Napoli e Bari: le nuove date dei concerti di Alfa rimandati per...

Napoli e Bari: le nuove date dei concerti di Alfa rimandati per la febbre e un problema alla gola

422

MUSICA — “Purtroppo ho un problema alla gola e la febbre e il medico mi ha detto di fermarmi qualche giorno. È un periodo intenso, dopo Sanremo non mi sono mai fermato. Siamo quindi costretti a rimandare i concerti di Bari e Napoli. A1 concerti sta cercando le nuove date, che vi diremo il prima possibile. Vi chiedo scusa per questo stop improvviso e vi prometto di rimettermi in sesto per il concerto di Firenze perché stare sul palco e cantare con voi è la cosa che amo di più in assoluto. Ovviamente i biglietti rimaranno validi per le nuove date, tutte le info su @artistfirst”. 

È l’avviso condiviso da Alfa lunedì 15 aprile nel pomeriggio, attraverso una storia Instagram, per comunicare al suo pubblico l’annullamento di due concerti. Come si legge, si tratta delle date previste a Bari e a Napoli. Nella città del Vesuvio, l’evento si sarebbe svolto stasera presso il Teatro Palapartenope ieri martedì 16 aprile. Purtroppo, con rammarico, la serata è stata annullata. Nuove date sono state nel frattempo annunciate per rimediare. Il cantante ha rassicurato ieri i fan: il concerto di Bari sarà recuperato il 19 novembre al Palaflorio. Quello di Napoli il 20 novembre al Palapartenope. 

Alfa è il nome d’arte di Andrea De Filippi. È genovese e ha 23 anni. Nonostante la giovanissima età, è nel mondo discografico già da sei anni. Nato come rapper, ha alle spalle tre album e diverse hit di musica pop. A febbraio 2024 ha partecipato per la prima volta al Festival di Sanremo con il brano “Vai!”. Ha raggiunto i cuori di tanti soprattutto la sera in cui si esibito sul palco dell’Ariston con l’immenso Roberto Vecchioni cantando insieme “Sogna ragazzo sogna”.

Attualmente è in giro per l’Italia con il tour “Non so chi ha creato il mondo ma so che era innamorato”. Napoli sarebbe stata la quarta e terz’ultima tappa. Quella di Bari la quinta. Alfa spera di rimettersi in sesto per l’ultima data a Firenze prevista per il 21. Intanto lo si attende a Napoli il prossimo autunno.

Di Valentina Mazzella

 

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here