Home Cronaca Napoli – Eintracht, Gaeta: “Attacco premeditato alla città. Individuare responsabilità su gestione...

Napoli – Eintracht, Gaeta: “Attacco premeditato alla città. Individuare responsabilità su gestione ordine pubblico e risarcimenti per i danni causati”

413

Gaeta: “Il ministro Piantedosi chiarisca come sia stato possibile questo disastro”

“L’ondata di violenza cui abbiamo assistito non ha nulla a che vedere con il calcio e con le tifoserie ma è un attacco premeditato alla nostra città. Gli autori di questa vergognosa azione devastatrice devono essere individuati immediatamente così come devono essere chiarite le gravi responsabilità nelle falle evidenti registrate nella gestione dell’ordine pubblico. Al ministro dell’Interno Piantedosi chiedo come sia stato possibile che oltre quattrocento tra tifosi tedeschi e, come sembra emergere dai primi rilievi, tifosi bergamaschi, siano riusciti ad arrivare in città, alloggiare in albergo, ad armarsi per la guerriglia urbana, a circolare indisturbati per le vie del centro con evidenti intenti criminali e provocatori senza che nessuno sia riuscito a prevenire questo disastro”. Lo ha dichiarato la consigliera regionale di Demos – Europa Verde Roberta Gaeta.

“I danni arrecati alla città – ha proseguito la consigliera Gaeta – agli esercizi commerciali, ai mezzi delle forze dell’ordine dati alle fiamme, ai mezzi pubblici, ai privati cittadini, siano risarciti a spese degli stessi autori di questa vile aggressione per i quali mi aspetto una dura condanna”.

“L’azione squadrista – ha concluso la consigliera – denota la rabbia e il livore che una minoranza violenta del Paese nutre nei confronti di una città che sta venendo sempre più alla ribalta come una delle capitali europee di maggior richiamo grazie alla sua storia, alla cultura e all’ospitalità. Non permetteremo a un manipolo di violenti di infangarne l’immagine”.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here