Home Food Soul & Fish: dieci anni di sapori vista mare

Soul & Fish: dieci anni di sapori vista mare

314

Inserito armonicamente sulla spiaggia di Marina Grande a Sorrento, il ristorante Soul & Fish racchiude in sé la grazia gentile, il fascino mitico e il tepore familiare del borgo marinaro sorrentino. Ad un soffio da Napoli, con il profilo del Vesuvio che si delinea all’orizzonte, e lambito dalla brezza del mare, Soul & Fish è un amabile involucro al cui interno dialogano pregevoli materie prime e professionalità giovani, attente e dinamiche.

Una storia che nasce nel lontano 1965, figlio della verve imprenditoriale di Antonino Aprea e Anna Giusti, nonni degli attuali titolari, quando insieme aprono il “Tony’s beach”, stabilimento balneare con attività di ristorazione, per poi nel 1995 passare il timone al figlio Cataldo che, con alcune delle sue 4 sorelle, dà vita al ristorante “Da Cataldo – Tony’s beach” con una proposta di cucina locale. Il passaggio poi alla terza generazione, rappresentata oggi dai 5 cugini Fiorenza, Fabrizio e Francesco Gargiulo e Antonino e Vincenzo Incoronato, segna la svolta della struttura che diventa nel 2014 Soul & Fish concentrandosi esclusivamente sulla cucina di mare, fregiandosi di uno stile moderno e una proposta innovativa. 

Ognuno di loro, oggi contribuisce alla gestione dell’azienda in una vision che esprime una tacita quanto evidente dichiarazione d’amore per quella che, da sempre, è considerata la loro casa d’infanzia, consapevoli e grati di proseguire il cammino seguendo le orme di una grande eredità. Antonino e Vincenzo Incoronato attualmente si occupano prevalentemente del ristorante Vrasa nel centro di Sorrento aperto nell’estate del 2022.

Soul & Fish ha una sala coperta che dispone di 40 posti mentre la terrazza, fruibile da metà maggio a metà settembre, con 30 coperti permette di godere del profumo del mare e la bellezza del paesaggio, appagando contemporaneamente gusto e vista. 

Per tutto il locale aleggia un atmosfera familiare di grinta e armonia: qui c’è passione viva, qui, c’è voglia di fare e amore per il fare, fuoco fulgido negli occhi di Fiorenza e Fabrizio, giovani e garbatissime anime della sala e di Francesco, Sommelier degustatore e selezionatore accurato. Intrigante la carta dei vini, con un parterre in cantina di circa 300 referenze, per soddisfare i gusti dell’eterogenea clientela, delle tendenze di mercato, nonché dei capisaldi dalla produzione vinicola campana, italiana ed internazionale. 

E poi in cucina lui, Vincenzo Corcione, classe ’92, executive chef del ristorante, timoniere ai fornelli del Soul & Fish dal 2021. Dopo aver lavorato al San Pietro di Positano e al Relais Blu di Massa Lubrense entrambi 1 stella Michelin, Vincenzo arricchisce il suo bagaglio di esperienze all’estero, prima in Svizzera al The K di Mauro Colagreco, poi in Belgio presso il 3 stelle Michelin Zilte di Anversa.
Essenza, tecnica e contaminazione sono i tratti salienti delle sue creazioni: un orizzonte senza confini, una ricerca attenta e fervida. Un felice mix di carattere, estro e fantasia trasformarti in piatti che lasciano il segno nella memoria di chi li degusta. Materie prime di altissima qualità che in gran parte arrivano dai pescatori locali.

La cena celebrativa dei 10 anni di attività di Soul & Fish, organizzata da Laura Gambacorta, ci ha condotto in un viaggio sublime tra i sapori del mare.


Un inizio scenografico e coinvolgente con un servizio al guéridon per l’Aperitivo speciale con Salume di mare, ventresca di pesce spada affumicato ai rami di ulivo, ventresca di tonno rosso, alici del Cantabrico con burro al limone e pan brioche di loro produzione.
Poi entra in scena il Tonno croccante un piatto storico e sempre amato Tocchetti di tonno panati alle mandorle serviti con mayo alla soia mentre nei calici vibrano persistenti bollicine di Franciacorta Brut Docg 2018 • Teatro alla Scala della cantina Bellavista.


A seguire con gli antipasti, davvero sorprendente la Ceviche di cernia locale, gamberi rossi, leche de tigre al passion fruit e arachidi una fusione equilibrata di sapori mediterranei e tinte afrodisiache. Squisito il Carciofo in diverse consistenze, ripieno di scampi e battuto di aglio e prezzemolo con la loro essenza alla vaniglia un piatto che parla da sè, un equilibrio di toni e consistenze, una suggestione che ammutolisce la bocca e infervora l’animo con il suo profumo. E poi il Kebab di polpo, pane naan, scarola in tre consistenze (stufata, croccante e liquida), pinoli, pomodorini semidry e feta abbinati al Riesling Kabinett Trocken 2022 di Sybille Kuntz.


Tra i primi si parte con la Pasta mista del Pastificio Gentile cotta in ristretto di pesci di scoglio, crema di finocchio, pomodorino del piennolo all’arancia, alloro e finocchio di mare, qui olfatto e palato si inebriano di mare, c’è tutto il piacere sensoriale che la semplicità riesce a donare quando la materia prima è ottima ed è declinata ad arte. A seguire nuova proposta in carta Plin 36 tuorli ripieno di impepata di cozze, salsa bagna cauda e ponzu di pomodoro abbinati a calici di Irpinia con Numero Primo Fiano di Avellino Docg 2017 • VentitréFilari. 


Tra tecnica e qualità il secondo nuovo in carta Spigola farcita con la sua mousseline, capesante, piselli alla menta e limone bruciato abbinato a un sorprendente Pallagrello bianco 2013 Fontanavigna Magnum • Terre del Principe.
Per concludere il dessert dai tratti esotici Tartelletta di pasta frolla con mango curd, panna cotta al cocco, gel al passion fruit e gelato al mango abbinato a Royal Tokaji Late Harvest 2018

Dinanzi un’immensa distesa di blu, un’indimenticabile percorso multisensoriale attraverso delicati giochi di gusto e con il mare che diventa il cuore dell’esperienza.

Soul & Fish
Via Marina Grande, 202 • Sorrento (NA)
www.soulandfish.com
Tel. 081 8782170 • 331 4572900
Aperto da marzo a ottobre
Aperto tutti i giorni a pranzo e cena: 12,30 – 14,30; 19,00 – 22,30

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here