Home Napoli TEATRO BAROCCO E  FIGURATIVO NEL ‘900 INCONTRO AL LICEO ARTISTICO SABATINI-...

TEATRO BAROCCO E  FIGURATIVO NEL ‘900 INCONTRO AL LICEO ARTISTICO SABATINI- MENNA DI SALERNO

412

 

 

ICRA Project – diretto da Michele Monetta e Lina Salvatore, nell’ambito del progetto nazionale Memorie Future (VII edizione)  propone – per il programma Teatro Forum ideato dal regista Pasquale De Cristofaro – un importante  appuntamento al teatro del Liceo Artistico Sabatini- Menna di Salerno intitolato:

SCENOGRAFIA BAROCCA E FIGURAZIONI NOVECENTESCHE

L’incontro è previsto per giovedì 13 aprile alle ore 17.00 e sarà a cura di Gerardo Guccini, drammaturgo e docente all’Università di Bologna.

Il repertorio operistico ha cominciato a consolidarsi nel XIX° secolo. Rossini, Bellini, Donizetti e soprattutto Verdi hanno sparso per i teatri di mezzo mondo opere che suscitavano nel pubblico la voglia di tornare ad ascoltarle. I compositori dell’età barocca non avevano conosciuto niente di simile. Antonio Vivaldi, Domenico e Antonio Scarlatti componevano per il teatro sapendo che ciò che interessava mondo sociale e spettatori non era la rappresentazione d’un dramma musicato ma un’effimera galleria di meraviglie che comprendeva le loro musiche, il virtuosismo dei cantanti, le meraviglie ottiche dei cambiamenti a vista. Diversamente, l’opera romantica approfondiva la cultura d’un rappresentare organico al dramma.

Questi due distinti criteri hanno fortemente influenzato i contemporanei sviluppi dello spettacolo operistico nel Novecento. Protagonisti di questo processo al contempo inventivo, empatico e filologico sono stati registi e scenografi come Jean-Pierre Ponnelle, Roberto De Simone, Luca Ronconi e Pier Luigi Pizzi.  Ingresso libero.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here