Home Cronaca Napoli: i segreti dell’albero perfetto oggi al Villaggio Coldiretti

Napoli: i segreti dell’albero perfetto oggi al Villaggio Coldiretti

228

Appuntamento dalle ore 9 in Piazza Municipio per la prima scuola di addobbi natalizi

I segreti per un albero di Natale perfetto, dalla scelta della pianta migliore agli addobbi green fino alla gestione negli spazi di casa, in uno dei momenti più importanti dell’anno per le famiglie italiane, vengono svelati oggi a partire dalle ore 9 al Villaggio della Coldiretti a Napoli in piazza Municipio con il presidente della Coldiretti Ettore Prandini insieme a migliaia di agricoltori e cittadini per celebrare i simboli del Natale con la prima scuola di addobbo al naturale aperta dalle donne e dai giovani della Coldiretti e il presepe vivente con gli antichi mestieri della tradizione contadina.

Nel giorno dell’Immacolata dedicato tradizionalmente dalle famiglie italiane all’acquisto e alla preparazione dell’albero di Natale, sarà allestito un maxi vivaio con l’esposizione di tutte le diverse varietà di abeti e i tutor del verde in azione per consigliare su come scegliere l’albero più giusto per la propria casa, come posizionarlo, come addobbarlo, come curarlo perché rimanga sempre bello e come gestirlo dopo le feste. Sarà possibile anche ammirare il presepe vivente del ‘700 napoletano.

Per l’occasione verrà diffuso il report della Coldiretti/Ixe’ su “Natale, i simboli degli italiani” con dati sugli acquisti, sulla sfida fra albero e presepe e sugli effetti dei cambiamenti climatici. Un appuntamento nell’ambito del Villaggio contadino di Natale della Coldiretti a Napoli dove fino a sabato 9 dicembre alle ore 23,00 sarà possibile toccare con mano la centralità e i primati dell’agricoltura italiana e vivere un giorno da contadino tra le aziende agricole ed i loro prodotti, sui trattori, a tavola con le specialità 100% italiane, in sella ad asini e cavalli o nelle fattorie didattiche con i bambini che possono imparare a preparare la mozzarella, impastare il pane o fare l’orto. #stocoicontadini.

 Un’occasione per acquistare nel ponte dell’Immacolata gustosi souvenir di Natale per se stessi o da regalare agli altri nel weekend che apre la corsa ai doni delle feste nel grande mercato a chilometri zero direttamente dagli agricoltori di Campagna Amica provenienti da tutta Italia per offrire le specialità dei diversi territori. Sarà anche possibile fare la Spesa sospesa, l’iniziativa di solidarietà lanciata da Campagna Amica per donare prodotti agroalimentari 100% italiani alle famiglie bisognose.

Dai buoi agli asinelli di Natale ci saranno anche tanti altri animali della fattoria Italia per salvare le stalle ed i pascoli a rischio di scomparsa, con un impatto devastante per la biodiversità, il paesaggio, l’ambiente e il lavoro. Si va dalla mucca Agerolese, tipica della penisola sorrentina, alla pecora Laticauda, dalla caratteristica coda grassa e larga, fino alla capra Napoletana che pascola alle falde del Vesuvio. #STOCOICONTADINI è anche l’unico posto al mondo dove per l’intero week end tutti potranno vivere per una volta l’esperienza da gourmet con il miglior cibo italiano al 100% a soli 8 euro per tutti i menu preparati dai cuochi contadini. Ricette della tradizione campana e non solo, come gli ziti spezzati con ragù di maialino nero casertano alla napoletana, la carne ca’ pummarola, lagane e ceci di Cicerale, pappacelle, lardiata con Pomodorino del Piennolo, salsiccia e friarielli, frittata con cipolla ramata di Montoro, pasta fagioli e cozze o polpo alla Luciana.

 

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here