Home Calcio Un’agonia senza fine per il Napoli: sulla gogna Garcia

Un’agonia senza fine per il Napoli: sulla gogna Garcia

444

Sotto la pioggia delle 12:30 si è disputato il match tra Napoli ed Empoli. Gli azzurri perdono l’ennesimo match stagionale in una partita sterile e con poche emozioni.

Il 4-2-3-1 di Garcia si rivela subito improduttivo, noioso e indisponente. Centrocampo assente, Anguissa irriconoscibile per non parlare di Lobotka e Simeone. Il gol empolese giunge alla fine di un match soporifero, quando non c’era più niente da fare, a sancire che questo Napoli attraversa un periodo di grosse difficoltà, soprattutto tra le mura amiche.

L’ennesimo scempio fatto di scelte senza senso che hanno fatto sì che questa squadra non sia mai riuscita ad essere squadra veramente, dalla prima a Frosinone ad oggi.

E ora la sosta, ADL riflette sul futuro di Garcia: giusto cambiare ora?

 

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here