Home Cultura Accoltella per futili motivi, arrestato un giovane di Marigliano

Accoltella per futili motivi, arrestato un giovane di Marigliano

1688

Napoli – coltellate durante una lite. Poi si nasconde in provincia di Avellino. Carabinieri arrestano 31enne
I Carabinieri di Somma Vesuviana insieme a colleghi della Compagnia di Baiano hanno tratto in arresto a Lauro, in provincia di Avellino, Fabio Filippo Auriemma, classe ‘85, di Pago del Vallo di Lauro, incensurato, resosi responsabile di tentato omicidio aggravato.
Questa mattina, in via Vignariello di Somma Vesuviana, per motivi ancora in corso di accertamento ma verosimilmente personali, aveva colpito con 8 coltellate Sebastiano Esposito, classe ‘67, di Marigliano, causandogli gravi lesioni e bucandogli un polmone.
Esposito è stato trasportato in ospedale, a Nola. I medici lo hanno ricoverato in prognosi riservata ma non è in pericolo di vita.
L’arma è stata recuperata in un tombino a Lauro e sequestrata. L’arrestato dopo le formalità di rito è stato tradotto nel carcere di Bellizzi Irpino.
Auriemma si era nascosto a Lauro nella sua seconda casa.

Previous articleNeonata di poche ore abbandonata a Villa Literno.
Next articleSgombero di suppellettili a Pianura

4 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.